Questo sito contribuisce alla audience di

Patèrno (Potenza)

comune in provincia di Potenza (67 km), 634 m s.m., 39,25 km², 3994 ab. (paternesi), patrono: Madonna del Carmine (16 luglio).

Centro situato sul versante orientale del monte l'Amoroso. Saccheggiato dai Saraceni (872), appartenne poi ai Sanseverino e ai Pignatelli. Nell'abitato sorge la chiesa di San Giovanni Evangelista (sec. XIX). § L'agricoltura produce cereali e fagioli; l'allevamento alimenta una vivace attività casearia.