Questo sito contribuisce alla audience di

Phyfe, Duncan

ebanista statunitense (Loch Fannich, Scozia, 1768-New York 1854). Trasferitosi negli Stati Uniti verso il 1785, fu attivo dopo il 1790 a New York, dove la sua bottega, che dopo il 1820 divenne una grande e fiorente ditta, produsse mobili secondo i modelli inglesi creati da Sheraton e da Hepplewhite. La produzione migliore di Phyfe viene collocata tra il 1800 e il 1825. L'interpretazione dello stile Direttorio, che caratterizzò i mobili creati da Phyfe nell'ultimo ventennio di attività (Phyfe si ritirò nel 1847) segnò il periodo di decadenza del prestigio della ditta.