Questo sito contribuisce alla audience di

Picciano

comune in provincia di Pescara (25 km), 170 m s.m., 7,43 km², 1367 ab. (piccianesi), patrono: san Vincenzo (18 aprile).

Centro posto tra le valli dei fiumi Fino e Tavo. Il paese si formò attorno all'abbazia di Santa Maria del Soccorso (1049), cui appartenne per secoli. Da segnalare è il Museo delle Tradizioni e Arti Contadine con la ricostruzione di antichi ambienti (frantoio, cucina).§ L'economia si basa sull'agricoltura (cereali, olive, ortaggi e frutta), sull'allevamento ovino e bovino e su aziende attive nei settori calzaturiero, dell'abbigliamento (costumi da bagno e intimo) e degli imballaggi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti