Questo sito contribuisce alla audience di

Pizzi, Nilla

nome d'arte di Adionilla Negrini Pizzi, cantante italiana (Sant'Agata Bolognese 1919-Milano 2011). Inizia a cantare nelle piazze e in spettacoli organizzati per le Forze Armate negli anni Quaranta, per poi passare alla radio e sucessivamente alla televisione. Nel 1951 fu la prima vincitrice del Festival di Sanremo con la canzone Grazie dei fiori; vinse anche l'anno seguente, conquistando il primo (Vola colomba), il secondo (Papaveri e papere) e il terzo posto (Una donna prega). Contribuì a modernizzare il gusto del pubblico in fatto di musica leggera e le sue canzoni si affermarono anche all'estero con temi facili e cantabili. Negli ultimi anni partecipò a parecchi programmi televisivi come cantante e opinionista; tornò a Sanremo nel 2003 e nel 2010 dove le fu consegnato il premio alla carriera. Famosa la sua interpretazione in chiave rap di Grazie dei fiori.

Media


Non sono presenti media correlati