Questo sito contribuisce alla audience di

Prat, Ferdinand

filologo ed esegeta biblico francese (La Préterie, Aveyron, 1857-Tolosa 1938). Gesuita, studiò e insegnò (1907-09) esegesi neotestamentaria alla facoltà orientale di Beirut (Libano). Fu tra i primi a sentire, agli inizi del Novecento, l'esigenza di un maggior impegno cattolico nelle ricerche storico-critiche sul cristianesimo. Tra i suoi scritti: La Bible et l'histoire (1904), Le Code du Sinai. Sa genèse et son évolution (1904), Origène. Le théologien et l'exégète (1904), La théologie de st. Paul (2 vol., 1908-12), Jésus-Christ. Sa vie, sa doctrine, son œuvre (2 vol., 1933).

Media


Non sono presenti media correlati