Questo sito contribuisce alla audience di

Quevedo y Quintano, Pedro

prelato e uomo politico spagnolo (Villanueva del Fresno 1736-Orense 1818). Vescovo di Orense dal 1755, si segnalò per la sua opera di carità verso i poveri. Nel 1810 venne eletto membro del Consiglio di Reggenza che governava la Spagna non occupata dalle truppe napoleoniche; ma due anni dopo le Cortes di Cadice lo destituirono. Reintegrato nella sede episcopale nel 1814, fu nominato cardinale da Pio VII nel 1816.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti