Questo sito contribuisce alla audience di

Rèndina

località della valle dell'Ofanto, situata nel territorio comunale di Melfi (provincia di Potenza), dove è stato individuato un villaggio trincerato del Neolitico antico, con almeno due livelli di strutture, in cui sono presenti diversi tipi di ceramiche impresse. Le datazioni al radiocarbonio hanno permesso di collocare il livello inferiore nell'ambito del VI millennio a. C., quello più recente tra il 5000 e il 4500 ca. a. C. Agricoltura e allevamento (con scarsa incidenza di attività venatorie) sono attestati fin dal livello più antico; nell'area del villaggio sono venute alla luce anche alcune sepolture a inumazione, tra le quali una di uomo adulto posta quasi al centro, in origine ricoperta da una struttura lignea.

Media


Non sono presenti media correlati