Questo sito contribuisce alla audience di

Rabinovič, Ya'aqov

romanziere ebreo (Wolkowisk, Lituania, 1875-Tel Aviv 1948). In Israele dal 1910, con A. A. Kabak e A. Barach fu interprete della febbre di ricostruzione del Paese che esplose con gli emigranti della III Ondata, le cui vicende tratteggiò in romanzi (Le peregrinazioni di Amassai; Nella residenza d'estate), commentò in saggi (Appunti) e celebrò nelle poesie (Autunno).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti