Raeburn, sir Henry

pittore inglese (Stokbridge, Edimburgo, 1756-Edimburgo 1823). Dopo un esordio come orafo e miniatore, si affermò ben presto tra i più ricercati pittori della nobiltà e della borghesia di Edimburgo grazie ai suoi ritratti vivi e penetranti, nei quali è sensibile la lezione di Th. Lawrence e soprattutto di J. Reynolds, nel colore caldo e nella sensibilità luministica (Il colonnello A. Mac Donnel, Edimburgo, National Gallery).

Media


Non sono presenti media correlati