Questo sito contribuisce alla audience di

Randolph, Thomas

poeta e drammaturgo inglese (Newnham-cum-Badby 1605-Blatherwick 1635). Studiò a Cambridge e nel 1632 si trasferì a Londra, dove divenne uno dei membri più assidui della cerchia di Ben Jonson. La sua produzione include un volume di Poems (postumo, 1638) e lavori teatrali, tra cui il bozzetto satirico Aristippus, or the Joviall Philosopher (1630), la commedia pastorale Amyntas (1638) e le commedie The Muse's Looking-Glasse (1638; Lo specchio della Musa) e Hey for Honesty (1651; Viva l'onestà), che rivelano un talento abile e brillante, troncato dalla morte prematura.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti