Questo sito contribuisce alla audience di

Rebècca

personaggio biblico. Moglie di Isacco e madre di Esaù e Giacobbe. Nativa di Haran, fu scelta da Eliezer, servo di Abramo, perché sposasse Isacco (Genesi 24). Le pagine sul suo fidanzamento sono tra le più belle del Vecchio Testamento. Dopo un lungo periodo di sterilità, a sessant'anni generò Esaù e Giacobbe; predilesse quest'ultimo e gli assicurò, ricorrendo a uno stratagemma, la benedizione paterna con la relativa eredità.

Media


Non sono presenti media correlati