Questo sito contribuisce alla audience di

Roccaforzata

comune in provincia di Taranto (15 km), 145 m s.m., 5,71 km², 1756 ab. (rocchesi), patrono: sant’ Elia (19 luglio).

Centro del Salentosettentrionale, posto nel settore occidentale delle Murge Tarantine. Il casale medievale di Rochae nel sec. XV venne popolato da una colonia di albanesi; fu quindi feudo delle famiglie D'Ayello, Laforza e Ungaro.Il cinquecentesco palazzo baronale ingloba un torrione del castello del sec. XIV. Pregevole è la chiesa della Santissima Trinità, le cui prime notizie risalgono alla seconda metà del sec. XVI, ma che in seguito fu più volte rimaneggiata.§ L'economia si basa sull'agricoltura, che produce olive, uva da vino (aleatico di Puglia e primitivo di Manduria DOC), ortaggi e frutta.

Media


Non sono presenti media correlati