Questo sito contribuisce alla audience di

Rossèlli, Arturo

architetto italiano (Palermo 1921-Milano 1976). Attivo nella progettazione architettonica e nel design, ha collaborato con Gio Ponti e Antonio Fornaroli. Fondatore nel 1954 e direttore della rivista Stile Industria, autorevole punto di riferimento nel campo del disegno industriale italiano, nello stesso anno ha curato la mostra internazionale dell'industrial design per la X Triennale di Milano. Nel 1960-65 ha realizzato l'edificio per le rotative del Corriere della Sera a Milano e nel 1962-63 la sede dell'Associazione Industriali Lombardi. In riconoscimento del suo lavoro ha ottenuto nel 1970 il Compasso d'Oro. Nel 1972 ha partecipato alla mostra Italy: the New Domestic Landscape al MoMA di New York, nell'ambito della sezione riservata alle proposte abitative. Il suo nome è inoltre legato a saggi sulla metodologia della progettazione per sistemi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti