Questo sito contribuisce alla audience di

Sèrto di sonétti

(Sonetni venec), ciclo di 15 sonetti, scritto da F. Prešeren e pubblicato in supplemento alla rivista Illyrisches Blatt del 1834. La complessa struttura formale non riesce a velare il vigore poetico dell'opera. I sonetti sono strettamente intrecciati l'un l'altro in modo che l'ultimo verso di ciascuna poesia si ripeta all'inizio della successiva, mentre l'ultimo sonetto è composto con i primi versi dei 14 sonetti precedenti. Il Serto presenta una notevole complessità anche sotto il profilo tematico. Al sentimento amoroso e a quello patriottico si aggiunge la riflessione di Prešeren sull'importanza della poesia nella vita personale e in quella nazionale. Egli, come il leggendario poeta e musico greco Orfeo, vorrebbe redimere il suo popolo mediante il messaggio poetico e annunciargli giorni migliori.