Questo sito contribuisce alla audience di

Sacchi, Defendènte

narratore italiano (Campomorto di Siziano, Pavia, 1796-Milano 1840). Fu allievo di G. D. Romagnosi di cui scrisse la biografia. Tra i suoi scritti si ricordano il romanzo sentimentale Oriele (1822), i romanzi storici La pianta dei sospiri (1824) e I Lambertazzi e i Geremei (1830), oltre a una serie di articoli di argomento filosofico, politico e letterario, apparsi su vari giornali e poi raccolti in 2 volumi. L'opera più importante è il saggio Intorno all'indole della letteratura italiana del sec. XIX (1830).

Collegamenti