Questo sito contribuisce alla audience di

San Martino di Venézze

comune in provincia di Rovigo (12 km), 6 m s.m., 31,10 km², 3877 ab. (sammartinesi), patrono: san Martino (11 novembre).

Centro del medio Polesine, situato sulla destra dell'Adige. Possesso dell'abbazia della Vangadizza, come attesta una bolla pontificia del 1123, fu in seguito sotto la signoria degli Estensi e nel 1482 passò a Venezia, che lo munì di castello. Il territorio è stato più volte danneggiato da alluvioni.§ L'economia si basa sull'agricoltura (cereali, barbabietole da zucchero, uva da vino, mele, patate, foraggi) e sull'industria, attiva nei settori meccanico, edile, dell'abbigliamento, della lavorazione del legno e dei metalli.

Media


Non sono presenti media correlati