Questo sito contribuisce alla audience di

Scòtti, Tino

attore italiano (Milano 1905-Tarquinia 1984). Si affermò negli anni Cinquanta interpretando sui palcoscenici dell'avanspettacolo e poi della rivista, nonché sullo schermo, la fortunata macchietta del Cavaliere. Ma partecipò anche a spettacoli teatrali d'impegno, come Le baruffe chiozzotte di C. Goldoni con la regia di G. Strehler e a film di livello, come I clown di F. Fellini.

Media


Non sono presenti media correlati