Questo sito contribuisce alla audience di

Semproniano

comune in provincia di Grosseto (63 km), 601 m s.m., 81,45 km², 1326 ab. (sempronianesi), patrono: santi Vincenzo e Anastasio (22 gennaio).

Centro situato su un colle che sorge tra le valli dei fiumi Albegna e Fiora. Di origine romana, appartenne agli Aldobrandeschi e con la divisione del 1272 toccò al ramo di Santa Fiora. Passato agli Orsini, nel 1410 fu espugnato dalle milizie senesi. Fino al 1963 fu frazione di Roccalbegna. Dell'antico nucleo rimangono, sull'alto di un colle, i ruderi della rocca aldobrandesca del sec. X.⿿ L'economia è prevalentemente agricola (cereali, olive, uva da vino), con un prospero allevamento ovino e bovino. Sviluppato il turismo naturalistico.

Media


Non sono presenti media correlati