Questo sito contribuisce alla audience di

Serban, Andrej

regista teatrale statunitense d'origine rumena (Bucarest 1943). Allievo di P. Brook, debuttò come regista nel 1970 al La Mama di New York e si fece presto notare con una singolare Medea presentata anche in Europa. Gli si devono anche interpretazioni di testi di A. Čechov, di A. Strindberg e di P. A. de Beaumarchais in vari teatri degli Stati Uniti, nonché un'applaudita edizione del Re Cervo di C. Gozzi allestita nel 1984. Nell'aprile 1998 presentò, per la prima volta nella storia dell'Opéra di Parigi, un'opera buffa, L’Italiana in Algeri di G. Rossini,con un allestimento moderno.

Media


Non sono presenti media correlati