Questo sito contribuisce alla audience di

Simmons, Dan

scrittore statunitense (Peoria, Illinois, 1948). Autore versatile, di difficile collocazione all'interno di un particolare genere letterario, ha però ottenuto i maggiori riconoscimenti con alcuni romanzi di fantascienza. Dopo l'esordio con il racconto The River Styx Runs Upstream (1982; Il fiume Stige scorre controcorrente), ha conquistato il successo con Song of Kali (1985; Il canto di Kali), ambientato in una Calcutta agghiacciante. Con Hyperion (1989), scritto ricalcando la struttura de I racconti di Canterbury, e The Fall of Hyperion (1990; La caduta di Hyperion) ha raggiunto la notorietà e il consenso della critica tanto da essere considerato un maestro della narrativa di fantascienza. Ulteriori capitoli della saga di Hyperion sono Endymion (1996), nel quale un condannato a morte scopre di essere stato scelto, in cambio della grazia, per una missione destinata a cambiare l'universo e The Rise of Endymion (1997; Il risveglio di Endymion). Particolarmente originale è The Crook Factory (1999), thriller letterario con protagonista Ernest Hemingway. Nel 2003 ha pubblicato Ilium.