Questo sito contribuisce alla audience di

Staffarda

frazione del comune di Revello (provincia di Cuneo) famosa per la grande abbazia cistercense del sec. XII. La chiesa, costruita tra il 1150 e il 1210 in uno stile di transizione tra romanico e gotico, è sovrastata da un alto campanile cuspidato di forme lombarde, aperto da bifore e monofore. L'interno, a tre navate con volte a costoloni, custodisce un pulpito ligneo (sec. XIV), statue intagliate (sec. XV e XVI), e un polittico con predella e sportelli dipinti da Oddone Pascale (1531). La cripta, coincidente con probabilità con la costruzione primitiva, è un alto esempio di architettura romanica piemontese. Il chiostro, sul quale si apre la sala capitolare gotica, risale al sec. XIII.