Questo sito contribuisce alla audience di

Steinthal, Heymann

filosofo del linguaggio e psicologo tedesco (Gröbzig 1823-Berlino 1899). Allievo di W. Grimm a Berlino e poi professore di linguistica, fu cofondatore nel 1860 della Rivista per l'etnopsicologia e la linguistica e autore di scritti su K. W. von Humboldt (di cui risentì fortemente l'influenza). Nell'opera Der Ursprung der Sprache im Zusammenhang mit den letzten Fragen allen Wissen (1851; L'origine del linguaggio in connessione con le questioni ultime di ogni sapere), sostiene un indirizzo psicologistico nella ricerca linguistica, volto a porre in relazione l'analisi strutturale delle lingue e la psicologia dei popoli.

Media


Non sono presenti media correlati