Questo sito contribuisce alla audience di

Stewart, Douglas

poeta, drammaturgo e critico australiano (Eltham, Nuova Zelanda, 1913-1985). Collaborò dal 1941, per una decina d'anni, alla Red Page di The Bulletin di Sydney. I legami emotivi con la nativa Nuova Zelanda sono evidenti nel sentimento della natura, fondamentale nella sua opera. Si ricordano le raccolte di versi Green Lions (1936), The White Cry (1939), Sonnets to the Unknown Soldier (1941), The Dosser in Springtime (1946), Sun Orchids and Poems (1952), Rutherford (1962), il dramma in versi Ned Kelly (1943), che segna una nuova e più matura fase del teatro australiano, i due radiodrammi The Fire on the Snow e The Golden Lover (1944), il saggio critico The Flesh and the Spirit (1948) e la raccolta di racconti A Girl with Red Hair and Other Stories (1944).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti