Questo sito contribuisce alla audience di

Tétouan (provincia)

provincia (6025 km²; 537.000 ab. stima 1994; capoluogo omonimo) del Marocco; si estende nella sezione settentrionale del Paese di cui è tra le più densamente popolate. Il territorio, interessato da buona parte della catena del Rif, si affaccia a W, con un costa pianeggiante, all'oceano Atlantico, a N allo Stretto di Gibilterra e a NE al mar Mediterraneo. Agricoltura (cereali, olivo, vite, agrumi), pesca, sfruttamento del bosco e allevamento ovino. Centri importanti, oltre al capoluogo, sono Lorache e Ksar-el-Kebir.

Media


Non sono presenti media correlati