Questo sito contribuisce alla audience di

Thoma, Ludwig

scrittore tedesco (Oberammergau 1867-Rottach, Tegernsee, 1921). Avvocato e collaboratore del Simplicissimus, rappresentante del naturalismo come della narrativa di “strapaese”, Thoma dà il suo capolavoro nelle Lausbubengeschichten (1905; Storie di monelli), dove guarda con affettuoso umorismo alla colorita atmosfera locale. È anche autore di racconti d'ambiente piccolo-borghese provinciale e della fortunatissima commedia Moral (1909; Morale), nonché di interventi satirici contro il militarismo e il confessionalismo, apparsi sul Simplicissimus.

Media


Non sono presenti media correlati