Questo sito contribuisce alla audience di

Tokelau

arcipelago corallino (10,12 km²; 1383 ab. secondo una stima del 2013) dell'oceano Pacifico, nella Polinesia, tra le Isole della Fenice a N e le Samoa a S. La densità è di 136,66 ab./km². L'arcipelago, che politicamente è una dipendenza della Nuova Zelanda, è composto dagli atolli di Fakaofo, Nukunonu e Atafu. Agricoltura (palme da cocco) e pesca. Anche Isole dell'Unione. § Scoperte tra il 1765 (J. Byron) e il 1791 (Edwards), furono poste sotto protettorato britannico nel 1877, ma vennero occupate effettivamente solo nel 1889 e incluse nella colonia delle Gilbert (ora Kiribati) ed Ellice (ora Tuvalu). Nel 1925 furono trasferite alla Nuova Zelanda. Nel 1980 gli Stati Uniti hanno rinunciato a rivendicare questi territori cui avevano rivolto la loro attenzione fin dal 1856; tuttavia occupano ancora alcuni atolli strategicamente importanti ad alcune centinaia di chilometri da Tokelau.

Media


Non sono presenti media correlati