Questo sito contribuisce alla audience di

Vallada Agordina

comune in provincia di Belluno (45 km), 969 m s.m., 13,19 km², 556 ab. (valladesi), patrono: san Simone (28 ottobre).

Centro esteso nell'Agordino: sede comunale è Celat. Seguì le vicende storiche della regione e fece parte del Capitanato di Agordo che, dopo l'annessione alla Repubblica di Venezia, subì devastazioni nel corso delle guerre tra Venezia e i Visconti (1436) e tra Venezia e Massimiliano d'Austria (1508). Fino al 1964 si chiamò Vallada.§ Su un colle isolato sorge la chiesa di San Simone, forse del sec. XII, con campanile cuspidato: l'interno è decorato da affreschi del trevigiano Paris Bordone (metà del sec. XVI) e conserva statue lignee della scuola del Besarel e l'altare maggiore di un anonimo tedesco del Cinquecento.§ L'economia si basa prevalentemente sul comparto manifatturiero, attivo nel settore della lavorazione del legno e dei metalli.

Media


Non sono presenti media correlati