Questo sito contribuisce alla audience di

Vallesaccàrda

comune in provincia di Avellino (60 km), 650 m s.m., 14,24 km², 1486 ab. (vallesaccardesi), patrono: santi Antonio e Rocco (7 agosto).

Centro posto nell'Appennino Sannita. Fece parte della Baronia di Vico e ne seguì sempre le vicende storiche, anche dopo il suo smembramento (1515). Fu gravemente danneggiato dal terremoto del 1980. La chiesa dell'Immacolata (sec. XVII) è stata completamente ricostruita. §All'agricoltura (cereali, frutta e tabacco) e all'allevamento si affiancano aziende alimentari (salumi e formaggi), grafico-editoriali e dell'abbigliamento. È attivo l'artigianato del ferro e del legno.

Media


Non sono presenti media correlati