Questo sito contribuisce alla audience di

Vallinfrèda

comune in provincia di Roma (71 km), 874 m s.m., 16,82 km², 290 ab. (vallinfredani), patrono: san Michele (29 settembre).

Centro nella media valle del fiume Turano. In età medievale passò dall'abbazia di Subiaco a varie famiglie feudali, tra le quali i Colonna, gli Orsini, i Theodoli e i Borghese. Il borgo medievale, intatto, conserva ruderi della rocca.§ L'economia è basata sull'agricoltura, con cereali, frutta e fagioli, e sull'allevamento ovino e bovino, con produzione di formaggio pecorino. § È attivo un osservatorio dell'Istituto Astronomico di Roma.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti