Questo sito contribuisce alla audience di

Valva

comune in provincia di Salerno (59 km), 510 m s.m., 26,21 km², 1772 ab. (valvesi), patrono: san Michele (7-8 maggio).

Centro dell'alta valle del fiume Sele, situato ai piedi del monte delle Rose e del monte San Marzano.Valva Vecchia, le cui rovine si vedono ancora sul monte a NE dell'abitato, fu costruita dagli abitanti dell'omonima città romana messi in fuga dalle invasioni barbariche; più tardi, ridiscesi, costruirono il paese attuale, che in epoca normanna fu possesso di signori locali ed ebbe in seguito diversi feudatari. Fu gravemente danneggiato dal terremoto del 1980.§ Nella parte alta dell'abitato sorge la villa dei marchesi d'Ayala, con una torre alta 35 m. In una gola del monte San Marzano, presso le rovine di Valva Vecchia, è la cappella di San Michele, con un'ampia grotta naturale.§ L'economia si basa sull'agricoltura (frumento, foraggi, olive e ortaggi), sull'allevamento ovino e bovino (con produzione di latte) e sulla piccola industria, attiva nei comparti alimentare (oleifici) e della lavorazione del legno.

Media


Non sono presenti media correlati