Questo sito contribuisce alla audience di

Sèle

fiume (lunghezza 64 km; bacino 3223 km²) della Campania, quasi interamente in provincia di Salerno, tributario del mar Tirreno. Nasce presso Caposele e scorre verso S fino alla confluenza in esso, da sinistra, del fiume Tanagro, poco a valle di Contursi Terme. Piega quindi a SW, attraversa con numerosi meandri la fertile piana cui dà il nome, ricevendo da sinistra il fiume Calore, e sfocia nel golfo di Salerno. Le sue acque vengono utilizzate sia per alimentare l'acquedotto pugliese sia per irrigare il vasto comprensorio agricolo della piana del Sele. La Riserva Naturale Foce Sele-Tanagro comprende una fascia litoranea balneare e le rive del Sele e del Tanagro per una fascia di 150 m dalle rive di destra e di sinistra.

Media

Sele.