Questo sito contribuisce alla audience di

Višnevskaja, Galina Pavlovna

soprano russa (Leningrado, oggi San Pietroburgo, 1926-Mosca 2012). Uscita dal Conservatorio di Leningrado, iniziò nel 1944 nell'operetta. Esordì al Bolšoj nel 1950 e in seguito si impose nei maggiori teatri del mondo come valente interprete dei compositori nazionali, di W. A. Mozart, G. Puccini, G. Verdi. Cantò spesso in concerto con il marito, il violoncellista M. L. Rostropovič.

Media


Non sono presenti media correlati