Questo sito contribuisce alla audience di

Vincent, Jean-Pierre

regista teatrale francese (Parigi 1942). Nel 1972 fondò il Théâtre de l'Espérance, affermandosi con insoliti allestimenti di opere di B. Brecht, G. Büchner e di drammaturghi francesi contemporanei. Nel 1975 diresse il Théâtre National di Strasburgo, dove allestì testi della nuova drammaturgia tedesca. Nel 1983 fu nominato direttore della Comédie-Française, carica dalla quale si dimise tre anni dopo per assumere in seguito quella di direttore del Théâtre des Amandiers di Nanterre.

Media


Non sono presenti media correlati