Questo sito contribuisce alla audience di

Vladimiro I

Svjatoslavič, gran principe di Kijev, santo (ca. 956-1015). Secondogenito del gran principe Svjatoslav, dopo la morte del padre (972) con un colpo di stato si impadronì del potere ai danni del fratello maggiore Jaropolk. Riuniti sotto la sua autorità tutti i domini kijeviani, intensificò i rapporti politici e commerciali con Bisanzio. Sposata Anna Porfirogenita, sorella dell'imperatore Basilio II, si convertì al cristianesimo (988): ciò introdusse la fede ortodossa in Russia e sancì la dipendenza della Chiesa russa da Costantinopoli.

Media


Non sono presenti media correlati