Questo sito contribuisce alla audience di

Wanghia

villaggio, nei pressi di Macao, dove il 3 luglio 1843 fu sottoscritto dal rappresentante degli USA e da quello dell'Impero cinese un trattato, che seguiva di poco meno di un anno quello di Nanchino e costituiva il primo trattato ineguale imposto dagli Stati Uniti alla Cina. Gli Stati Uniti si garantivano i medesimi privilegi ottenuti dall'Inghilterra con il Trattato di Nanchino. Inoltre si assicuravano l'estensione della giurisdizione extraterritoriale alla materia civile, oltre a quella penale.