Questo sito contribuisce alla audience di

Wescott, Glenway

scrittore statunitense (Kewascum 1901-Rosemont, New Jersey, 1987). Ha vissuto a lungo all'estero, ma la parte più valida della sua produzione è ambientata nel natio Wisconsin. Dopo aver esordito come poeta con la raccolta The Bitterns (1920; I tarabusi), si volse alla narrativa, pubblicando nel 1924 il romanzo The Apple of the Eye (La pupilla degli occhi), storia di un ragazzo della frontiera diviso tra educazione puritana e amore per la natura, e nel 1927 The Grandmothers (Le nonne), il suo capolavoro, una penetrante e disincantata ricostruzione della vita di una famiglia di pionieri del Middle West. Seguirono The Pilgrim Hawk (1940; Il falco pellegrino) e Apartment in Athens (1945).

Collegamenti