Questo sito contribuisce alla audience di

Yamamoto, Yūzō

romanziere e drammaturgo giapponese (1887-1974). Fece parte di quella schiera di autori che contribuirono allo sviluppo di un teatro giapponese moderno, indipendente dal kabuki e di stile occidentale. Fra i suoi drammi si ricordano L'infanticidio (1920), Sakazaki, signore di Dewa (1921) e Gente della stessa opinione (1923). Dal 1926 si dedicò alla narrativa, pubblicando, tra l'altro, Vita di una donna (1932-33) e Una pietra sul margine della strada (1937).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti