Questo sito contribuisce alla audience di

Zigliara, Tommaso Marìa

teologo e filosofo corso (Bonifacio 1833-Roma 1893). Domenicano, creato cardinale nel 1879, è stato tra i principali fondatori del neotomismo cattolico. Tra le sue opere: la Summa philosophica ad usum scholarum (1876), Saggio sui principi del tradizionalismo (1865), Della luce intellettuale e dell'ontologismo (1874); per incarico di Leone XIII curò inoltre un'edizione delle opere di Tommaso d'Aquino (editio leonina).

Media


Non sono presenti media correlati