Questo sito contribuisce alla audience di

Zimorowic, Józef Bartłomiej

poeta polacco (Leopoli 1597-1677). Scrisse poesie di tema religioso, poemi satirici e versi d'amore, ma raggiunse la fama quale autore dei Nuovi idilli ruteni (1663), raccolta di panegirici, elegie e leggende storiche in forma di idillio. Anche il fratello Szimon (Leopoli 1608-Cracovia 1629) fu poeta, autore di una raccolta di carmi, Roxolanki, ossia le fanciulle rutene, scritta in occasione delle nozze di Józef.

Media


Non sono presenti media correlati