Questo sito contribuisce alla audience di

acroparestesìa

sf. [acro-+parestesia]. Angioneurosi che colpisce le donne in menopausa; è caratterizzata da parestesie e, nei casi gravi, da pallore o cianosi alle estremità. Forma particolare è l'acroparestesia sintomatica, che si manifesta con disturbi trofici ed è secondaria ad arteriosclerosi, diabete, nefriti, ecc. La terapia locale si avvale del calore, dei massaggi e di altre forme di fisioterapia; quella generale di farmaci vasodilatatori e, nei casi resistenti, si ricorre all'intervento chirurgico.

Media


Non sono presenti media correlati