Questo sito contribuisce alla audience di

altercatio

sf. latino (disputa). Componimento in forma di dialogo della tarda latinità e del Medioevo, che assunse anche altri nomi, come: causa, disputatio, discussio, conflictus e pugna. Le origini dell'altercatio sono da ricercare nella sofistica, o anche nell'agone della commedia attica antica. Nell'altercatio gli interlocutori sostengono tesi opposte intorno a personaggi della storia sacra, ad argomenti religiosi e più tardi anche intorno a questioni profane e scherzose, come avviene nell'Altercatio Phyllidis et Florae, gioiello della poesia goliardica. I caratteri del dialogo dell'altercatio trovano una loro propria incarnazione dialettica, ma non riescono mai a dar vita al personaggio; tutto resta, per mancanza di ritmo, nell'ordine della lettura ad alta voce. Nell'altercatio, tuttavia, si riscontrano originalità e autenticità di argomenti, ricchezza didascalica, documentazione feconda per lo studio del costume e della vita culturale del tempo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti