Questo sito contribuisce alla audience di

biomassa

sf. [bio-+massa]. Quantità ponderale di sostanza vivente presente in un'unità di superficie di un dato ambiente. Per esempio, in un m² di prato sono presenti circa 2 kg di biomassa sotto forma di batteri, funghi e alghe, mentre in un bosco vi sono circa 10 kg per m² di biomassa, principalmente sotto forma di alberi, cespugli e piante erbacee. La determinazione della biomassa stabile in un ambiente naturale è importante per definire la produttività degli ecosistemi o il flusso di energia in una biocenosi. La biomassa viene usata per valutare la capacità produttiva dell'ambiente marino (per esempio la quantità di plancton e di fauna bentonica).

Media


Non sono presenti media correlati