Questo sito contribuisce alla audience di

cane di Sant'Ubèrto

razza di cani da caccia, da seguito, denominata anche bloodhound, per taluni originaria della Gran Bretagna e per altri delle Ardenne belghe. Ha testa con occipite molto alto, orecchie lunghe e ricadenti accartocciate, pelle sovrabbondante che forma pieghe sul capo e giogaia alla gola; gli occhi sono infossati, tanto da parere relativamente piccoli, di colore bruno nocciola scuro; la palpebra inferiore molto cascante in modo da mostrare la mucosa oculare di un rosso molto scuro. La coda è portata in curva elegante, più alta della linea del dorso. Il pelo è corto, di colore nero e focato o unicolore focato. Misura al garrese ca. 67 cm nei maschi e 60 nelle femmine.

Media

Cane di Sant'Uberto.