Questo sito contribuisce alla audience di

canonizzare

v. tr. [sec. XIII; dal greco kanonízo, tramite il latino ecclesiastico canonizare].

1) Ascrivere un cristiano defunto nel numero dei santi mediante un atto di canonizzazione.

2) Accogliere in un canone, dare autorità di norma, approvare definitivamente in un certo ambito: artista canonizzato; l'uso ha canonizzato molti vocaboli stranieri.

3) Introdurre nel diritto canonico una norma desunta da un altro ordinamento giuridico.