Questo sito contribuisce alla audience di

capitato

agg. e sm. [sec. XIX; dal latino capitātus, che ha una grossa testa (caput)].

1) Sm., in anatomia, il più voluminoso osso del carpo della mano, detto anche grande osso od osso magno, che si articola con altre ossa del carpo e con i tre metacarpali mediani.

2) Agg., di pelo, stimma o altro organo vegetale che termina con un'estremità ingrossata, come per esempio i peli di Primula sinensis o lo stimma della pervinca.