Questo sito contribuisce alla audience di

carbonizzazióne

sf. [sec. XIX; da carbonizzare]. Atto ed effetto del carbonizzare, con significati specifici in varie tecnologie: A) processo naturale di fossilizzazione dei vegetali, che porta alla formazione di carbon fossile. La carbonizzazione viene ottenuta artificialmente nella produzione del carbone di legna. B) Carbonizzazione dei tessuti, operazione eseguita sui tessuti di lana per eliminare tutte le sostanze vegetali che vi si possono trovare frammiste. Le sostanze vegetali vengono distrutte in un bagno, riscaldato a 100 ºC, contenente acido solforico o acido cloridrico su una concentrazione di 3,5-4 Bé. Tali acidi, senza intaccare la lana, hanno la proprietà di togliere l'acqua alle sostanze vegetali la cui cellulosa si trasforma in carbonio eliminabile con semplice battitura a secco. C) Prova di carbonizzazione, prova atta alla determinazione del residuo carbonioso di un prodotto petrolifero, essenzialmente di un olio lubrificante. La prova è realizzata nell'apparecchio Conradson dove il prodotto da esaminare, posto in un crogiuolo, è riscaldato e quindi bruciato in difetto d'aria. Con tale test si determina la minore o maggiore facilità di un prodotto petrolifero, atto all'impiego nei motori a scoppio o Diesel, a formare morchie carboniose sui cilindri.