Questo sito contribuisce alla audience di

corrióne

sm. [sec. XIX; da correre]. Nome di alcune specie di Uccelli Caradriformi della famiglia dei Glareolidi, e in particolare della specie Cursorius cursor, nota comunemente come corrione biondo. È lungo 23 cm, di forma snella, con piumaggio fulvo chiarissimo su cui spiccano una striscia bianca sovrastante l'occhio e il nero di parte delle ali; il becco è appuntito e ricurvo, le zampe lunghe di colore crema. Corre rapidissimo sul terreno, sollevandosi in caso di necessità. Vive nelle zone desertiche e sabbiose dell'Africa settentrionale e dell'Asia Minore, si nutre in prevalenza di insetti. Una specie assai simile, ma appartenente a un altro genere, è il corrione dalle due fasce (Rhinoptilus africanus), ampiamente distribuito in Africa.