Questo sito contribuisce alla audience di

driòmio

sm. [dal greco drys-yós, quercia+mys, topo]. Roditore miomorfo (Dryomys nitedula) della famiglia dei Gliridi lungo una decina di centimetri, più altrettanti di coda, dall'aspetto intermedio tra il ghiro e il quercino. Vive nell'Europa orientale e in gran parte dell'Asia centro-occidentale. In Italia è presente nelle zone alpine nordorientali e in Calabria.

Media


Non sono presenti media correlati