Questo sito contribuisce alla audience di

duòmo²

sm. [sec. XX; da duomo1].

1) Collettore cupoliforme montato nella parte più alta delle caldaie a vapore (anche delle locomotive a vapore), al quale fanno capo i collettori di uscita del vapore. Ha la funzione di permettere il prelievo del vapore in alto rispetto allo specchio liquido, in modo da ottenere vapore più secco possibile.

2) In geologia: duomo o domo salino, sinonimo di diapiro; duomo strutturale, vedi cupola tettonica; duomo lavico endogeno, vedi cupola endogena o di ristagno.