Questo sito contribuisce alla audience di

indianìstica

sf. [da indiano]. Ramo degli studi orientali che ha come oggetto la civiltà indiana (lingue e letteratura, religioni, filosofia, storia antica e medievale, ecc. dell'India), detta anche indologia. Sorse come scienza autonoma in Inghilterra nel sec. XVIII (W. Jones, H. T. Colebrooke) ed ebbe grande diffusione in tutto il continente soprattutto nell'ambito romantico. Dalla seconda metà del sec. XIX si è avuto un approfondimentodi tali studi con riferimento alle fonti pracrite e pāli.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti